La strategia di ripetere fino alla nausea per memorizzare il più possibile, a quanto risulta da uno studio recente, non aiuterebbe più di tanto.

Sulla rivista “Learning and Memory“, infatti, gli psicologi Henry Roediger e Mark McDaniel hanno esposto i limiti di questa tecnica.

Quello che è sicuramente il metodo più usato da tutti gli studenti, in realtà potrebbe essere una strategia fallimentare.

Perché ripetere non aiuterebbe a memorizzare?

I due studiosi hanno affermato che ripetere può dare la sensazione di aver imparato qualcosa, non rendendosi conto però di avere numerose e gravi lacune.

Ripetere in maniera meccanica senza nessuna buona volontà, non permette di riflettere su ciò che si sta studiando.

Uno studio rapido e positivo richiede di certo un grande impegno… e qualche aiutino!

Ti interessa sapere le date dei test di ammissione, facoltà per facoltà? Clicca qui!

Metodi per studiare bene

1. La pre-lettura

Spesso e volentieri un esame si traduce in libri di centinaia, anche migliaia, di pagine da leggere e studiare.

Quindi inizia con il farti un’idea del testo, leggendo indice, sezioni principali e ultimi paragrafi di ogni capitolo.

Cerca di fare una cernita tra capitoli fondamentali e capitoli a cui, magari, puoi dare una semplice lettura.

2. Il metodo dei loci

Tra le tecniche di memoria risulta essere una tra le più antiche.

Come funziona? Riconduci tutto ad un “mondo immaginario” in cui ogni parola è legata ad un concetto fondamentale che devi memorizzare.

3. Ripeti a intervalli regolari

Ovviamente ripetere è una pratica utile nello studio.

Ciò che può aiutare è fare, tra una ripetizione e l’altra, delle pause che variano a seconda del tempo che abbiamo a disposizione.

Questo perché cercare di ricordare alla perfezione una determinata cosa stressa la tua mente: l’importante è ripetere ad intervalli regolari di tempo.

4. Punti e mappe concettuali

Evidenziare i punti più importanti e ricondurre il tutto in mappe concettuali ti aiuterà senz’altro nello studio.

Così facendo, avrai una visione più chiara della materia o del testo da studiare.

E ricordati, non si vive di solo studio… ricordati di farti sopraffare anche dalla vita vera! Guarda il video virale!

1 commento

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here