Prendere un 18 politico ad un esame per il quale non si è nemmeno aperto il libro?

Per tanti studenti è un sogno, per altri un’enorme ingiustizia.

Il prof. che dà il 18 politico a tutti

La storia si svolge all’Università Roma Tre, presso la facoltà di Lettere e Filosofia.

Il protagonista/benefattore è il professore Giovanni Guanti, dicente di Storia della Musica.

La vicenda è stata portata sotto i riflettori dalla trasmissione Mediaset “Le Iene” ed è tanto semplice quanto grottesca.

Il prof. Guanti, infatti, riserva ai propri “studenti” la possibilità di presentarsi all’esame e ricevere un 18 politico senza battere ciglio.

Il dibattito intorno alla vicenda

Sulla storia del prof. Guanti si è scatenato un vero e proprio dibattito che coinvolge docenti e studenti.

Per alcuni sarebbe un benefattore, uno che aiuta gli studenti, per altri invece ci si trova davanti ad una violazione del regolamento.

La risposta del prof. Guanti

“Il vero lavativo deve cuocere nel suo brodo, ci pensa già la vita a dare tante sberle, perché mi ci devo mettere anch’io.

Quindi è facile far della beneficenza che non costa nulla senza far la parte del destino infame i colleghi fanno ritornare tre, quattro, cinque, sei volte la stessa persona che poi alla fine prende 18 lo stesso, io ho accelerato i tempi di smaltimento”.

Queste le parole del docente durante l’intervista della iena Giarrusso. Guardate il video e giudicate voi.

Dopo aver guardato il video, scopri la nuova moda hot di Instagram!

prof guanti 18 politico

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here