Quello che state per leggere sul sesso vi sconvolgerà!

Secondo un recente studio, infatti, pubblicato dalla Carnegie Mellon University, pare che fare più sesso non serve assolutamente a rendere più felici.

Fare molto sesso fa bene alla coppia?

Avere una vita sessuale più attiva fa bene alla coppia e rende più felici: questo è quello che ci hanno sempre detto.

Un luogo comune comunque confermato da diverse ricerche pubblicate negli ultimi anni.

I ricercatori della Carnagie Mellon, per il loro studio, hanno selezionato 60 coppie eterosessuali sposate, tra i 35 e i 65 anni di età, dividendole in due gruppi.

Al primo gruppo non è stata data alcuna indicazione, al secondo, invece, è stato chiesto di raddoppiare la frequenza di rapporti sessuali in una settimana.

Inoltre, ogni partecipante ha compilato 3 questionari:

  • uno all’inizio della ricerca, per stabilire il proprio livello di felicità;
  • uno durante lo studio, finalizzato a misurare livello di salute, tipo di attività sessuale e piacere che ne ricavava;
  • un altro dopo 3 mesi, per misurare eventuali variazioni rispetto alla prima intervista.

LEGGI ANCHE: La barzelletta dell’università: il video virale con Italia, Germania e Francia

Più lo fai, meno bello è?

I risultati dei test hanno dato risultati del tutto inattesi!

Per quanto riguarda le coppie che dovevano aumentare la frequenza dei rapporti, in media, il loro livello di felicità è addirittura diminuito.

Come se non bastasse, altre indagini più approfondite, durate 3 mesi, hanno fatto registrare un calo del desiderio.

Tamar Krishnamurti, uno dei ricercatori, spiega che “Le coppie non dovrebbero focalizzarsi sulla frequenza dei rapporti che avevano all’inizio della relazione, ma piuttosto sulla creazione di un ambiente che accenda la passione e che renda il sesso divertente“.

Lownstein, curatore della ricerca, conferma che, secondo gli studi, la coppia media ha una vita sessuale troppo spenta rispetto al minimo sufficiente.

LEGGI ANCHE: Io tvb cara laurea: la parodia dello spot Vodafone con Ghali

1 commento

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here